Gli istituti clinici Zucchi aprono a Brugherio un ambulatorio di psichiatria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Gli Istituti Clinici Zucchi hanno inaugurato a inizio ottobre l'ambulatorio di psichiatria presso il Poliambulatorio di Brugherio.

L'ambulatorio, al pari delle altre attività, funziona in convenzione col S.S.N. ed è accessibile con una normale richiesta su ricettario regionale. Le prestazioni effettuate sono le prime visite, le visite di controllo, le valutazioni psicodiagnostiche e neuropsicologiche e le sedute di psicoterapia.

Ha dichiarato il Dott. Gianluigi Mansi responsabile dell'Unità di Psichiatria degli Istituti Zucchi: "Le prestazioni dell'ambulatorio vengono incontro ad una sentita esigenza del territorio, dove finora l'offerta di prestazioni nell'ambito del disagio psichico era piuttosto scarsa".

Il Dott. Massimiliano Dieci, responsabile dell'ambulatorio, ha dichiarato: "Grazie a questo nuovo servizio riusciremo ad intercettare le necessità di una fascia di utenza che, fino ad ora, non ha potuto contare su una presenza di prossimità sul territorio. L'obiettivo è quello di offrire un servizio di qualità e facile accesso".

Ha dichiarato il Dott. Massimo Castoldi, Direttore degli Istituti Clinici Zucchi: "Numerose saranno le attività terapeutiche disponibili presso il nuovo ambulatorio di Brugherio. A breve contiamo di ampliare ulteriormente l'offerta, grazie al supporto di due psicologi che saranno in forza all'ambulatorio".

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 039/884177 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00.

 

 

Torna su
MonzaToday è in caricamento