Cronaca

Seregno, mercoledì l'ultimo saluto a Jason, ucciso a 12 anni da una brutta malattia

Il giovane è stato stroncato dalla leucemia fulminante.

Si svolgeranno mercoledì 6 giugno alle 16.30 nella parrocchia San Giovanni Bosco di Seregno i funerali di Jason Borbona, il ragazzino di 12 anni stroncato da una terribile malattia: una leucemia fulminante.

La scorsa ragazzina il 12enne aveva accusato diversi malesseri e una febbre altalenante. Giovedì aveva ccusato dei forti dolori alla pancia ed era stato accompagnato all'ospedale e venerdì i medici del San Gerardo lo avevano operato a causa della rottura della milza. Lunedì il tragico epilogo, stroncato da una terribile malattia. 

La notizia ha sconvolto la scuola secondaria di primo grado "Alessandro Manzoni" dove il 12enne frequentava la II B. Jason era un ragazzino dal viso solare, tifava Napoli, adorava il suo cane Yuma e amava scorrazzare in bicicletta insieme ai suoi amici. L'istituto scolastico, in segno di lutto, ha annullato il saggio di musica previsto per giovedì, mentre la festa di fine anno di venerdì si svolgerà ma senza musica e giochi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seregno, mercoledì l'ultimo saluto a Jason, ucciso a 12 anni da una brutta malattia

MonzaToday è in caricamento