Arcore, donna di origini bulgare scomparsa da casa: nessuna notizia dal 7 dicembre

E' dal 7 dicembre che non si hanno più notizie di Kamelia Emilova, che dopo avere telefonato per la cena al suo convivente non si è più vista. I carabinieri di Arcore indagano, fotografie della donna sono state affisse alla stazione

Dal 7 dicembre non si hanno più notizie di una donna di origini bulgare, Kamelia Emilova, di 36 anni, che divide un appartamento di Arcore con il suo convivente connazionale e con altri due cittadini stranieri sudamericani.

La donna, nel tardo pomeriggio del 7 dicembre, ha telefonato al convivente per mettersi d'accordo su cosa mangiare per cena. Il suo compagno, poi, è tornato a casa senza però trovare Kamelia, e ha allertato i carabinieri di Arcore. Fotografie della donna sonos state affisse sia in città sia alla stazione di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento