Kateryna Aresi, la bocconiana col sogno del cinema

Viene da Lissone, ma è nata in Russia la biondissima Kateryna. Scopriamo qualcosa di più su di lei

Kateryna Aresi

LISSONE - Bellissima e bionda, Kateryna è nata un Russia. Figlia di un ufficiale di carriera, ha girato il mondo al seguito del padre che veniva frequentemente trasferito.  Il suo sogno, racconta, è fare l'attrice, nonostante la laurea e un master alla Bocconi. Lavora come demand planner (pianificazione della domanda per le aziende). "Per chi volesse fare solo l'attore - confessa  -  il rischio è quello di patire la fame. Non è facile coniugare lavoro full time con riprese e shoooting, ma finchè mi bastano le energie lo farò". A Montecatini si presenta con il titolo di Miss Cinema Lombardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento