Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Il ministro Kyenge a Osnago, è già polemica con la Lega

Il ministro sabato parteciperà alla cerimonia di consegna della cittadinanza civica ai minori figli di stranieri nati in Italia e residenti in paese. Ma la Lega pensa già a come accoglierla

A Osnago sabato 18 gennaio è atteso il ministro per l’integrazione Cecile Kyenge e già si preannuncia battaglia tra sostenitori e detrattori.

Il ministro sarà in città per la cerimonia di consegna della cittadinanza civica ai figli di stranieri nati in Italia e residenti in paese ma ad accoglierla (a modo suo) la Lega ci pensa già da un po’.

La Lega Nord e i Giovani Padani non hanno mai perso occasione per mostrare il proprio dissenso di fronte alle proposte e alle iniziative del ministro e, con tutta probabilità, si faranno sentire anche a Osnago come già era successo a Monza, qualche mese fa, alla consegna della maglia Stop Racism del Monza Calcio al ministro.

La decisione del comune di Osnago di concedere la cittadinanza civica ai minori figli di stranieri è stata fortemente voluta dall’amministrazione che, secondo quanto riferisce il quotidiano “Merateonline”, ha dichiarato: “Noi pensiamo che un diritto in più per qualcuno non è un diritto in meno per altri”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Kyenge a Osnago, è già polemica con la Lega

MonzaToday è in caricamento