La famiglia di Rubik’s cresce: arriva Rubik’s snake

Un serpente che conquista la mente: nasce Rubik's Snake, il nuovo rompicapo della famiglia di Rubik.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Chi non ricorda il Cubo di Rubik? Un rompicapo intelligente che ha dominato la scena del giocattolo negli anni '70-'80. La storia di questo affascinante e misterioso oggetto ha origine in Ungheria nel 1975, quando Erno Rubik, insegnante presso il Dipartimento di Architettura d'Interni dell'Accademia di Budapest, costruisce un modello in legno del cubo come strumento didattico per le proprie lezioni. In seguito, con la collaborazione di un produttore di giochi locale, decide di metterlo in vendita. Grazie alle sue facce colorate e alle sue 43 quintilioni di combinazioni possibili, l'oggetto suscita subito la curiosità del pubblico. Presto il successo varca i confini del paese: entro la fine degli anni '70 si diffonde in tutta Europa e nel 1980 sbarca trionfalmente in America. Si calcola che solo nel 1982 vengono venduti nel mondo oltre 100 milioni di pezzi.
Erno Rubik diventa il cittadino più ricco d'Ungheria. Secondo le statistiche, la sua invenzione è ormai presente in una casa su tre negli USA e al fenomeno vengono dedicati libri, convegni, special televisivi e persino un cartone animato. Il cubo diventa un vero e proprio oggetto-simbolo del decennio. Si calcola che ancora oggi nei soli Stati Uniti se ne vendano 300.000 unità all'anno.la famiglia di rubik’s cresce:  arriva rubik’s snake

Oltre ad aver inventato il rompicapo più famoso della storia, Erno Rubik è stato anche l'inventore del Rubik's Snake che impone una sfida con la propria mente. Oltre cento soluzione diverse caratterizzano questo nuovo rompicapo. Girando i triangoli si possono creare forme fantasiose sfidando i propri amici. In pochi passi si trasforma un serpente in un cigno, un pipistrello in una palla, una tartaruga in un cane. Il segreto? La propria immaginazione!

Prezzo indicativo al pubblico: 9,90 euro

MacDue Toys&Games - E' la sesta azienda italiana del mercato del giocattolo con una presenza in oltre 15 paesi nel mondo. Nata nel 1980, da allora è guidata con passione, creatività, impegno dalla famiglia Anelli. L'azienda distribuisce in Italia alcuni tra i brand più prestigiosi del giocattolo come Playmobil, Rubik, Carrera, Intex, Zapf e gestisce diversi articoli con licenze importanti. Cinque anni fa ha lanciato il brand Motorama dedicato al die cast, radiocomandi, ride in e ride on. Il brand è distribuito in 15 paesi del mondo: Europa, Stati Uniti, Sud Africa e Giappone. La Macdue International Ltd, con sede a Hong Kong, si occupa della produzione e distribuzione del brand Motorama.

Rubik's - Un brand legato al famoso Cubo di Rubik nato in Ungheria nel 1975 dal genio di Erno Rubik, insegnate presso il Dipartimento di Architettura d'Interni dell'Accademia di Budapest. Un affascinante e misterioso oggetto che nel corso degli anni ha dato vita a una serie di altri game basati sul concetto di abilità: il portachiavi, il cubo nelle versioni 2x2, 3x3, 4x4, 5x5, e Rubik's 360°. In Italia è distribuito da MacDue Toys&Games

Torna su
MonzaToday è in caricamento