rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Lentate sul Seveso

Si trovano i ladri in casa e provano a fermarli, due donne in ospedale

Succede in Brianza

Sono rientrate a casa e si sono trovate faccia a faccia con i ladri. E nel tentativo di fermare i malviventi e bloccarli mentre provavano a fuggire con il bottino, tra cui anche gioielli di famiglia con un valore affettivo, si sono fatte male e sono finite in ospedale. E' la disavventura capitata a due donne, madre e figlia, in Brianza.

I fatti risalgono a una serata di qualche tempo fa quando nel mirino dei topi d'appartmento è finito un appartamento all'interno di una villetta di Lentate sul Seveso. Quando madre e figlia - 55 e 33 anni - sono rincasate hanno trovato l'inaspettata visita dei ladri. La prima ad accedere all'abitazione è stata la 33enne che ha tentato di bloccare i malviventi che nella fuga poi si sono imbattuti anche nella madre, strattonandola.

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri della compagnia di Seregno che hanno avviato le indagini per rintracciare i responsabili. I malviventi sono riusciti ad allontanarsi con il bottino ed è stata sporta denuncia. Le due donne invece hanno dovuto far ricorso alle cure mediche e sono finite in pronto soccorso. Le loro condizioni, nonostante un trauma cranico per la 33enne, non sono apparse gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si trovano i ladri in casa e provano a fermarli, due donne in ospedale

MonzaToday è in caricamento