Cronaca Centro Storico / Via Antonio Gambacorti Passerini

Entra nel camerino e nasconde i vestiti nella borsa: ladra sorpresa all'Oviesse

Denunciata una donna di 52 anni monzese

Ha scelto i capi d'abbigliamento che avrebbe voluto acquistare e si è chiusa nel camerino per provarli. Quando la cliente è uscita dalla cabina di prova dell'Oviesse di via Passerini però l'addetto alla sorveglianza si è accorto che la donna aveva tra le mani meno abiti di quando era entrata.

Insospettito, ha dato immediatamente l'allarme alla polizia locale che è intorno alle 17.30 lunedì è arrivata nel punto vendita. La donna, alla vista degli agenti, ha ammesso di aver tentato di rubare degli abiti e ha mostrato la refurtiva che aveva nascosto nella borsa. Qui la signora aveva riposto un paio di sandali, una camicetta, degli short e due portafogli per un valore di 120 euro.

La ladra, una 52enne di Monza, dovrà rispondere ora di tentato furto aggravato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nel camerino e nasconde i vestiti nella borsa: ladra sorpresa all'Oviesse

MonzaToday è in caricamento