Ruba trucchi all'Esselunga, ladra sorpresa e denunciata dalla polizia di Stato

Intervento nel supermercato di viale Libertà

Foto repertorio

Ha rubato tre rossetti e due ombretti del valore di circa cento euro all'Esselunga di viale Libertà a Monza ed è stata scoperta dall'addetto alla vigilanza che ha richiesto l'intervento della polizia di Stato.

E' successo nella prima serata di martedì quando la signora, una donna di origine ucraina residente a Monza di sessant'anni, è stata notata mentre aggirandosi tra le corsie del supermercato si è impossessata dei trucchi, nascondendoli prima nella borsetta e poi nella tasca del giubbino.

La donna poi, alle casse, non ha pagato la merce ed è stata fermata dl personale addetto all'antitaccheggio che ha trattenuto la donna fino all'arrivo dei poliziotti del commissariato di Monza. La signora ha restituito la merce ed è stata denunciata per furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento