Ladre in azione al supermercato: nascondono 500 euro di cibo nei passeggini

Le due donne, 22 anni, accompagnate dai bambini sono state sorprese dai carabinieri in un supermercato del centro di Desio

Avevano nascosto pane, pasta, scatolame, acqua e tanti altri articoli dentro i passeggini dei bambini. Due donne di origini moldave, entrambe 22enni, sono state denunciate a piede libero per tentato furto aggravato a Desio.

Venerdì 4 maggio sono state scoperte alla Coop di via Trezzi mentre stavano rubando 500 euro di generi alimentari. Le due ladre, accompagnate dai rispettivi figi, hanno spiegato ai militari che la spesa serviva per mantenere i bambini.

Le 22enni avevano nascosto gli articoli anche nelle tasche delle carrozzine, riuscendo a occultare diverse centinaia di euro di refurtiva che, una volta scoperta, è stata restituita. Ora dovranno rispondere del tentato furto davanti ai giudici monzesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento