Rubano abiti destinati alla raccolta umanitaria: sorpresi e arrestati

Due ladre e un ragazzo sono stati pizzicati a Monza domenica sera a "svaligiare" i cassonetti destinati alle donazioni di abiti usati. Nell'auto centinaia di capi stipati

I vestiti sequestrati

Hanno danneggiato i cassoni per la raccolta di abiti usati da destinare alle cause umanitarie presenti a Monza e hanno stipato in una Volkswagen Polo verde tutti i vestiti che sono riusciti all'interno del bagagliaio e dell'abitacolo. Tre ladri di vestiti sono stati arrestati domenica sera alle 22 nel capoluogo brianzolo al termine di un inseguimento da parte della Polizia Locale.

In manette, con l'accusa di furto aggravato, sono finite due donne di 30 e 39 anni e un ragazzo di 27 di origine romena e domiciliati a Monza. Tutto è iniziato quando al comando di via Marsala è arrivata una segnalazione che riferiva agli agenti della Locale la presenza sospetta di un'auto che era stata notata aggirarsi per il quartiere e forzare i cassoni destinati alla raccolta di abiti usati.

La Polizia Locale è intervenuta immediatamente e ha notato che i contenitori erano stati manomessi e danneggiati. Dopo un giro di controllo l'attenzione degli agenti, in via Mameli, all'altezza della scuola elementare, è stata attirata da tre persone che, alla vista della pattuglia, sono subito risalite in auto e fuggite via a tutta velocità in direzione della strada provinciale. 

E' scattato un inseguimento durante il quale la polizia locale è riuscita a fermare e bloccare la Polo verde dei fuggitivi e arrestare i tre che viaggiavano sull'auto carica di abiti trafugati. I tre non hanno saputo giustificare la provenienza di tutti quei vestiti e per loro sono scattate le manette. 

Nel corso della direttissima svoltasi lunedì mattina per i ladri è stato disposto l'obbligo di firma: il processo, in attesa di accertamenti su eventuali precedenti specifici sul conto di una delle due ladre, è stato rinviato a giugno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento