Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Due ladri bloccati al centro commerciale "Carosello"

Un malvivente è stato sorpreso con un tablet occultato sotto i vestiti, l'altro è stato pizzicato ancora prima di entrare in azione: aveva con sè una borsa schermata e una tronchese

Ha nascosto un tablet sotto i vestiti per rubarlo ma non è riuscito nemmeno a mettere il piede fuori dal centro commerciale perchè è stato scoperto e arrestato dai carabinieri della compagnia di Vimercate che venerdì hanno sorpreso due malviventi in azione all'interno della galleria del "Carosello" a Carugate.

Il primo ladro, un 40enne romeno con precedenti, è stato pizzicato dalla vigilanza privata del centro che ha dato l'allarme ai carabinieri che sono riusciti a rintracciarlo, perquisirlo e arrestarlo.

Dopo che erano appena appena scattate le manette per il primo malvivente, le forze dell'ordine sono riuscite a rintracciare un altro malintenzionato che si aggirava tra i negozi del centro commerciale in attesa di entrare in azione. Si tratta di un 37enne georgiano con precedenti trovato in possesso di una borsa schermata con fogli d’alluminio e di una tronchese, utile per rimuovere le placche anti-taccheggio dai capi d’abbigliamento.

L’uomo, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato non solo per il possesso del “kit” per evadere i controlli della sicurezza, ma anche per la violazione delle norme sull’immigrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ladri bloccati al centro commerciale "Carosello"

MonzaToday è in caricamento