Derubano un uomo in stazione ma è un carabiniere: due denunce a Monza

Il militare libero dal servizio si è trovato davanti i due malviventi che hanno provato a strappargli il borsello. All'arrivo dei colleghi per i due ladri è scattata una denuncia

Carabinieri in stazione - Repertorio

Hanno pensato di derubare un viaggiatore solo, di sera, tra le banchine della stazione di Monza. Ma hanno scelto la "vittima" sbagliata. I due malviventi - incuranti anche del coprifuoco previsto dalla normativa anti-contagio - hanno avvicinato l'uomo e nel tentativo di strappargli di mano il borsello che aveva con sé lo hanno distratto. Tutto inutile: prima ancora che i due potessero portare a termine lo scippo il carabiniere aveva già capito che cosa stava accadendo e sapeva cosa fare.

In pochi istanti in stazione sono arrivati i colleghi che hanno rintracciato i due - entrambi cittadini stranieri senza fissa dimora e con precedenti - a poca distanza da via Arosio, nelle strade limitrofe. Per loro è scattata una denuncia per furto con strappo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento