Ladri fanno razzia di computer a scuola, carabinieri alla Don Camagni

Rubati nove pc portatili dalle aule

Aula scolastica, foto da archivio

Ladri a scuola a Brugherio. Ancora.

Non si ferma l'ondata di incursioni negli istituti scolastici del territorio. Nella notte tra martedì e mercoledì è toccato alla scuola elementare Don Camagni, in via Kennedy. Qui i ladri sono riusciti a entrare nella struttura e a introdursi nelle aule dove hanno rubato nove computer portatili collegati alle lavagne interattive. 

L'allarme è stato lanciato solo la mattina seguente quando il personale si è accorto del furto. A scuola sono intervenuti carabinieri della stazione cittadina per i rilievi necessari per avviare le indagini. I ladri avrebbero evitato l'ingresso principale e sarebbero riusciti a penetrare nell'istituto scavalcando il cancello del giardino, puntando alle finestre e forzandole. Hanno evitato invece tutti i locali interni coperti da antifurto. Mercoledì mattina i bambini hanno fatto regolarmente lezione.

Non si tratta del primo furto a scuola in città. A marzo era toccato al centro di formazione Clerici, prima ancora, a febbraio, alla scuola media Kennedy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento