menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri colpiscono nell'appartamento di un pensionato morto da tempo: arrestati

A dare l'allarme è stata la figlia del vecchio proprietario che ha notato una finestra aperta nell'abitazione

Il padrone di casa era morto da tempo ma l'abitazione non era rimasta vuota a lungo. L'altra notte i carabinieri di Monza hanno sorpreso nell'appartamento di un pensionato, ormai deceduto, tre ladri stranieri impegnati a rovistare nei cassetti e negli armadi della casa alla ricerca di denaro e oggetti di valore.

I topi d'appartamento entrati in azione in zona Sant'Albino sono stati arrestati mentre erano ancora all'interno dell'abitazione: si tratta di un cittadino egiziano 19enne e due marocchini, rispettivamente di 37 e 21 anni, tutti irregolari sul territorio.

A dare l'allarme è stata la figlia del vecchio proprietario che, abitando a breve distanza , ha notato una finestra dell’appartamento aperta. I tre dovranno rispondere di tentato furto in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento