Ladri affamati scatenati a Monza, presa d'assalto la mensa della scuola

Il colpo all'istituto Zara: trafugate forme di grana, formaggini e yogurt

Tre forme di grana padano biologico, tonno in scatola, decine di formaggini e confezioni di yogurt. E' questo il bottino che la scorsa notte i ladri si sono portati via dalla mensa scolastica dell'istituto Zara in via Caravaggio a Monza.

Gli "ospiti" indesiderati si sono fatti largo nel locale mensa forzando la porta esterna che si affaccia sul cortile e sono entrati in azione frugando nella dispensa. Il furto, probabilmente messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì, è stato denunciato alla polizia di Stato giovedì mattina quando gli addetti si sono accorti dell'intrusione. 

Al momento sono in corso le indagini per risalire all'identità dei responsabili ma non si tratta purtroppo dell'unico episodio criminale che ha colpito le scuole monzesi nell'utimo periodo: nei giorni scorsi ignoti malviventi si sono introdotti anche al liceo Frisi e all'istituto Mapelli. Tempo prima era capitato dii ricevere la visita notturna dei ladri anche al comprensivo Foscolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento