Vede ombre tra i balconi e chiama i carabinieri: cittadino fa arrestare un ladro

In manette un 19enne

Ha visto delle ombre sul balcone e ha chiamato i carabinieri, permettendo ai militari di arrestare un ladro in flagranza. 

Il topo d'appartamento è stato sorpreso a Muggiò, dove in via Roma un cittadino martedì sera ha segnalato alla centrale operativa dei carabinieri la presenza di una figura sospetta tra i balconi di uno stabile. I militari, già impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio in zona, hanno individuato una potente berlina risultata rubata a Monselice a fine gennaio.

I carabinieri hanno tentato di fermare la vettura e il ladro, sentitosi braccato, ha proseguito la fuga a piedi scavalcando recinzioni, saltando cancelli e muri di abitazioni. Una volta raggiunto, il topo d'appartamento è finito in manette con l'accusa di furto e ricettazione.

All'interno dell'autovettura é stato rinvenuto un flex, alcuni grossi cacciavite e grimaldelli. L'auto sarà restituita al proprietario mentre sono in corso le indagini dei militari per individuare il complice del 19enne datosi alla fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento