Cronaca San Giuseppe / Via Felice Cavallotti

Sequestrano la proprietaria e rubano le pellicce: paura in via Cavallotti

Ignoti malviventi hanno fatto irruzione nel negozio di pellicce di via Cavallotti lunedì sera intorno alle 19.30 e hanno legato la proprietaria e rubato alcuni capi

Sono entrati dall'ingresso sul retro nell'ora di chiusura e hanno sorpreso la proprietaria, sola nel negozio. Alcuni malviventi, due o forse tre uomini, lunedì sera intorno alle 19.30 hanno colpito la "Pellicceria Michela" in via Cavallotti 55, in centro Monza. 

I ladri hanno immobilizzato la donna, 60 anni, legandole mani e piedi con del nastro adesivo e le hanno applicato lo scotch anche sulla bocca per impedirle di gridare o chiedere aiuto. In pochi attimi hanno rovistato nel locale e hanno messo le mani su alcuni capi esposti, portandoli via. Mentre i malviventi facevano razzia però la donna è riuscita a liberarsi dalla morsa del nastro adesivo e ha chiesto aiuto. I vicini hanno sentito le urla della signora e hanno dato l'allarme.

Mentre i ladri fuggivano via con il bottino sul posto si sono precipitati i carabinieri del Nucleo Operativo di Monza e della Squadra Rilievi per avviare le indagini. La donna è stata soccorsa da un'ambulanza del 118 in codice giallo ed è stata accompagnata all'ospedale San Gerardo per gli accertamenti del caso. Per la proprietaria si è trattato solo di un brutto spavento e fortunatamente non ha subito conseguenze più gravi in seguito all'accaduto. 

Il danno economico invece è ancora in corso di quantificazione ma i malviventi sono riusciti a fuggire via con diverse migliaia di euro in pellicce. Gli inquirenti stanno vagliando le riprese delle telecamere di sorveglianza della zona alla rierca di elementi utili all'identificazione degli autori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrano la proprietaria e rubano le pellicce: paura in via Cavallotti

MonzaToday è in caricamento