menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE DI REPERTORIO

IMMAGINE DI REPERTORIO

Spaccata finita male: i ladri buttano giù la vetrina, ma poi scappano senza bottino

Il colpo

Spaccata finita male al Pit Stop Café di via Repubblica, a Muggiò. Nella notte tra domenica e lunedì i ladri hanno sfondato la vetrata del locale. Per abbatterla, hanno utilizzato una vecchia Ford Mondeo come ariete. Il piano era chiaro: portare via le slot machine stracariche di monetine, caricandole su un Fiat Ducato. Ma a guastare la «festa» sono arrivati i carabinieri di Desio.

I militari sono stati chiamati da alcuni residenti, buttati giù dal letto dal forte botto. E’ bastato il bagliore delle luci blu dei lampeggianti, per mettere i ladri in fuga. I malviventi hanno lasciato sul posto la vecchia berlina, andata distrutta, e il veicolo commerciale.

L’auto era stata rubata a Capriolo (Brescia), mentre il furgone a Curno (Bergamo). Ora i carabinieri stanno cercando di identificare i ladri. Disperato il gestore del bar, un 48enne di Muggiò: i danni al locale ammontano ad almeno 30mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento