Manda i nipotini a rubare polli, nonno ladro fermato dai carabinieri

Il furto a Ornago all'interno di una cascina

Ha portato i nipoti a rubare polli in cascina ma, mentre il nonno "ladro" e i ragazzini stavano per scappare, sono arrivati i carabinieri che li hanno bloccati. E' successo nella tarda serata di mercoledì a Ornago dove all'interno di un casolare in via Per Roncello sono arrivati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vimercate.

I carabinieri si sono precipitati nei pressi della cascina in seguito all'allarme lanciato da un cittadino che segnalava la presenza dei ladri nell'area. Vicino al pollaio i militari hanno bloccato tre persone di origine slava e residenti a Cavenago Brianza: si tratta di nonno e nipoti di 13 e 16 anni, che si erano appena resi responsabili del furto di alcuni polli. I ragazzini, mentre il nonno li aspettava vicino alla macchina, avevano danneggiato la recinzione esterna della cascina e si erano introdotti nella proprietà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre sono stati condotti in caserma, segnalati all'Autorità Giudiziaria e poi rilasciati. La refurtiva è stata restituita al proprietario mentre l'auto su cui i ladri stavano per fuggire è stata sequestrata ai fini della confisca perchè interdetta alla circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento