Ladri alla scuola media "Rodari" di Desio: rubati computer e attrezzature

Il colpo nella notte. I malviventi hanno anche danneggiato le macchinette del caffè e portato via la strumentazione elettronica, proiettori compresi

Si sono introdotti nella scuola media "Rodari" di Desio e hanno fatto razzia di computer e attrezzature elettroniche, lasciando i locali sottosopra. 

Ignoti malviventi hanno puntato all'istituto scolastico di piazza Pietro Nenni 1 da dove hanno portato via una decina di pc portatili, alcuni proiettori e hanno devastato le aule e i locali, danneggiando gli infissi e le macchinette del caffè.

La razzia, come riferisce Il Giorno, è stata denunciata non appena la custode si è accorta dell'accaduto e sul posto sono giunti i carabinieri di Desio per i rilievi del caso utili all'avvio delle indagini. I ladri si sarebbero introdotti all'interno dell'edificio da una finestra e da qui poi avrebbero avuto accesso ai locali. Secondo gli inquirenti non si sarebbe trattato di "forestieri" ma di persone che conoscono la struttura. La curiosità per quanto accaduto ha coinvolto anche i genitori che, puntualissimi, giovedì mattina, attraverso i social, hanno lanciato l'allarme in seguito all'accaduto, incuriositi dalla presenza dei carabinieri fuori dalla struttura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento