rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Entra in casa per rubare ma si trova davanti i proprietari: ladro cade dal balcone

Il volo da diversi metri di altezza e i soccorsi chiamati proprio dai padroni di casa

Un furto finito in ospedale per un 40enne di origini albanesi che, venerdì sera, dopo essersi introdotto all'interno di una villetta è stato sorpreso dall'arrivo dei proprietari e nel tentativo di fuggire è precipitato dal balcone, facendo un volo di diversi metri.

E' successo a Pozzuolo Martesana, alle porte della Brianza. Erano circa le 21 quando il 40enne che era entrato all'interno della proprietà per mettere a segno un furto è stato sorpreso dai proprietari di casa che sono rientrati: nel tentativo di scappare via si sarebbe aggrappato al cornicione che non avrebbe però retto, facendolo cadere giù dal balcone.

I soccorsi e la denuncia

I primi ad assistere il 40enne sono stati proprio i proprietari di casa che hanno dato l'allarme al 112, facendo accorrere ambulanza e carabinieri. L'uomo è stato accompagnato in gravi condizioni all'ospedale San Gerardo di Monza dove è stato ricoverato ed è stato denunciato per tentato furto. Nonostante la caduta e diversi traumi, non è in pericolo di vita, anche se le sue condizioni sono serie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in casa per rubare ma si trova davanti i proprietari: ladro cade dal balcone

MonzaToday è in caricamento