Cronaca

Chiude la pizzeria ma dimentica qualcosa, torna indietro e trova un ladro

A Biassono

Ha spento il forno e le luci e ha chiuso la sua pizzeriaper incamminarsi verso casa. Poi si è ricordato di aver dimenticato qualcosa nel locale ed è tornato indietro. E proprio mentre apriva la porta ha sentito dei rumori insoliti provenire dal retro e ha dato l'allarme.

E' successo a Biassono, nel fine settimana, dove il titolare di una pizzeria del centro ha chiesto l'intervento dei carabinieri. E i militari in pochi istanti sono giunti nel locale, bloccando il ladro.

In manette è finito un uomo di sessant'anni, senza fissa dimora, che aveva cercato di accedere all'esercizio forzando la porta sul restro. L'uomo dovrà rispondere del reato di tentato furto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude la pizzeria ma dimentica qualcosa, torna indietro e trova un ladro

MonzaToday è in caricamento