Senza patente e senza assicurazione: 32enne irregolare pizzicato a Monza

Denunciato per immigrazione clandestina un macedone dell'82 con una lunga lista di precedenti per furto

Viaggiava senza patente e senza assicurazione su un'auto intestata a un prestanome marocchino "fantasma" proprietario di altri cinquanta veicoli. Quando gli agenti della polizia locale di Monza giovedì lo hanno fermato per un controllo intorno alle 10 lungo viale Stucchi il 32enne macedone alla guida è apparso fin da subito scocciato ma, anzichè aspettare che fossero gli uomini in divisa a chiedergli i documenti, ha ammesso di non averli.

Il 32enne, risultato irregolare in Italia, ha detto di non aver mai conseguito la patente e ha confermato di non avere alcuna copertura assicurativa sul veicolo. E' scattata così una doppia pesante sanzione e il conducente si è beccato anche una denuncia per violazione della normativa relativa all'immigrazione. 

La sorpresa più grande però è arrivata quando gli agenti hanno interrogato il terminale per verificare i precedenti del 32enne e sono comparse sei pagine di conti in sospeso con la giustizia. L'uomo è risultato essere stato arrestato numerose volte per furti in appartamento ma le manette non sembrano averlo intimorito perchè, guardando le date degli arresti in flagranza, il 32enne è stato arrestato tre volte nel giro di tre giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento