Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Si finge tecnico dell'ascensore e svaligia le cantine di un palazzo

È successo a Sesto San Giovanni, nei guai un italiano di 28 anni

Ha finto di dover riparare un ascensore, poi ha svaligiato le cantine di un palazzo ma per lui sono scattate le manette. È successo a Sesto San Giovanni nella giornata di martedì 13 aprile, nei guai un 28enne italiano. Il fatto è stato reso noto dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

I militari lo hanno sorpreso mentre caricava la refurtiva sull'auto. Più nel dettaglio il finto tecnico aveva aperto e svaligiato tre cantine di un condominio rubando diverso materiale elettrico e casalinghi. Non solo, al termine della perquisizione della sua abitazione, i detective hanno trovato e riaffidato ai legittimi proprietari altri oggetti, per cui il 28enne risponderà di ricettazione, in quanto rubati da alcune cantine di Sesto San Giovanni, nello scorso mese di marzo (tra cui 40 litri di olio extravergine, materiale elettrico da lavoro e da casa).

Il finto tecnico è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia di Sesto San Giovanni fino a mercoledì quando è stato giudicato per direttissima dal tribunale di Milano e condannato a un anno e otto mesi con pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge tecnico dell'ascensore e svaligia le cantine di un palazzo

MonzaToday è in caricamento