Vaprio d'Adda, omicidio durante un furto in una villetta: ladro ucciso

E’ un ragazzo dell'Est ancora non identificato l’uomo trovato morto nella notte tra lunedì e martedì in un appartamento in via Cagnola a Vaprio. Secondo una prima ricostruzione si tratta di un furto finito in tragedia

Indagano i carabinieri di Vimercate - Foto repertorio

Sarebbe entrato in quella casa di via Cagnola per svaligiarla e lì avrebbe trovato la morte. 

E’ un ragazzo dall'età apparante di trent'anni, e presumibilmente dell'Est, l’uomo ucciso nella notte tra lunedì e martedì a Vaprio d’Adda durante un tentativo di furto.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri di Vimercate ad aprire il fuoco sarebbe stato il proprietario dell’appartamento, un pensionato italiano che ora risulta indagato per eccesso colposo in legittima difesa

Sarebbe stato lui stesso, poi, a chiamare il 118, chiedendo l’intervento urgente di un’ambulanza. 

Il presunto sparatore, a quanto pare, è stato portato in caserma dai carabinieri per essere ascoltato. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento