Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Cederna / Via Ettore Reina

Scopre un ladro in casa: gli lancia un vaso e lo fa cadere dal balcone

Il ladro, una volta scoperto, ha cercato di scappare dal balcone, aggrappandosi a un tubo. Il proprietario gli ha lanciato contro due vasi e lo ha fatto cadere. Ma il bandito è riuscito a fuggire insieme al complice

Non ci ha pensato due volte. Aveva deciso di “cacciare” da casa sua quell’intruso, che già progettava di “colpire e fuggire”. Ed era pronto a farlo con le buone o con le cattive. 

Furto finito in rissa mercoledì sera in un appartamento di via Reina. Il proprietario, rientrato poco dopo le 20, ha scoperto un ladro in casa, che - alla vista dell’uomo - ha cercato di fuggire dal balcone, aggrappandosi ad un tubo del gas. 

Questo, evidentemente, non è bastato alla vittima, un italiano di origini albanesi, che ha inseguito il malvivente e gli ha lanciato contro due vasi di fiori. Uno dei due, secondo quanto appreso da MonzaToday, ha centrato in pieno il ladro, che è così precipitato al suolo, cadendo da un’altezza di tre metri. 

Né la botta, né la caduta hanno però fermato il malvivente, che è riuscito a fuggire insieme al suo complice, entrambi albanesi. 

A nulla è valsa la rincorsa del proprietario di casa, che ha sentito i due parlare in albanese tra loro, capendo perfettamente tutto quello che si dicevano. Dopo qualche centinaia di metri di inseguimento, l’uomo ha perso di vista i malviventi e non è riuscito più a raggiungerli. 

Sul caso indaga la polizia di Monza, che è sulle tracce dei due ladri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scopre un ladro in casa: gli lancia un vaso e lo fa cadere dal balcone

MonzaToday è in caricamento