Usa il lampeggiante della polizia per saltare la coda in auto: denunciato 34enne

L'uomo, venditore di auto in un autosalone di Varedo, usava il lampeggiante per aggirare il traffico e raggiungere in poco tempo il posto di lavoro

Foto da archivio

Per saltare l'interminabile coda che ogni mattina trovava davanti a sé in auto per andare al lavoro aveva escogitato uno stratagemma. Quando il traffico era consistente, posizionava sul tettuccio dell'abitacolo un lampeggiante blu di quelli in uso alle forze di polizia, lo accendeva e in un attimo si faceva largo tra le auto incolonnate. 

L'altro giorno però un uomo di 34 anni di Lissone mentre percorreva a Desio, a bordo della propria auto, via Maestri del Lavoro, ha trovato sulla sua strada i carabinieri. I militari lo hanno sorpreso una manciata di minuti prima delle 9 mentre superava sul lato destro della strada una colonna di veicoli fermi al semaforo rosso. L'uomo, sentendosi sicuro per via del lampeggiante blu che teneva azionato, ha anche superato la linea del semaforo rosso tra via Caravaggio e via Milano, immettendosi pericolosamente nel traffico diretto a Nova Milanese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 34enne, venditore di auto impiegato in un autosalone di Varedo, è scattata una denuncia per possesso di segni distintivi contraffatti e ora dovrà anche pagare diverse sanzioni per le violazioni al codice della strada commesse che hanno portato anche al ritiro della patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento