La Villa Reale si rifà il look: luci a led e passeggiata più suggestiva

Il Comune ha sostituito il vecchio impianto di illuminazione di viale Cesare Battisti: installate 175 lampade a led. L'assessore Marrazzo: "Si rende più affascinante uno degli scorci più belli della città e si risparmia"

La nuova illuminazione in via Battisti - Foto Comune

Una prospettiva incredibilmente suggestiva. Un look nuovo, più moderno. E, particolare da non trascurare, un risparmio importante per le casse del Comune. 

Dopo cinquantaquattro anni dalla realizzazione del primo impianto di illuminazione di Viale Cesare Battisti, il Comune di Monza e Enel rinnovano le 175 lampade che illuminano la passeggiata che dal Rondò dei Pini porta fino a Villa Reale. 

Nei giorni del GP e anche dopo, i tifosi e i visitatori della città e della villa piermariniana saranno accolti da una prospettiva suggestiva che valorizza il viale alberato e il palazzo storico, sede di iniziative culturali, mostre e del museo permanente del design italiano. 

L’opera di riqualifica è stata completata in occasione del Gran Premio d'Italia di F1, ed è consistito, oltre all’adeguamento normativo dell’intero impianto di illuminazione, nella sostituzione dei vecchi sostegni con pali in ferro zincato e verniciato e lampade Archilede a Led, 89 per le carreggiate stradali e 86 per le piste ciclabili. 

Le nuove lampade a led generano luce bianca molto vicina a quella naturale, garantendo la massima visibilità notturna e riducendo sino all’65% i consumi di energia elettrica che permetterà di evitare l’emissione in atmosfera di circa 71 tonnellate di CO2. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un'opera importante - dichiara l'assessore ai lavori pubblici, Antonio Marrazzo - che ha visto un significativo investimento da parte dell'amministrazione comunale e una forte collaborazione da parte dell'azienda. Oltre a rendere più affascinante uno degli scorci più belli e suggestivi della nostra città, l'intervento permetterà di ridurre notevolmente in futuro i costi attraverso un consistente risparmio energetico”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento