Cronaca Agrate Brianza

I genitori di Laura Terzoli autorizzano l'espianto degli organi

Con questo gesto altre persone potranno continuare a vivere e con loro anche una parte di Laura

Il dolore dei genitori di Laura Terzoli forse servirà a evitare che altri vivano la loro tragedia.

Dopo la morte della giovane 22enne di Agrate Brianza al Policlinico di Pavia mercoledì, in seguito all’incidente che aveva coinvolto l’auto su cui viaggiava la ragazza all’altezza di Voghera, i suoi genitori hanno autorizzato la donazione degli organi.

Così, grazie a questo gesto, altre sette persone potranno continuare a vivere e con loro, anche una parte di Laura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I genitori di Laura Terzoli autorizzano l'espianto degli organi

MonzaToday è in caricamento