menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli a Verano Brianza

I controlli a Verano Brianza

"Ci sono dei ladri" ma i carabinieri nel capannone scoprono 5 lavoratori in nero: blitz a Verano

Il controllo è scattato nella giornata di mercoledì dove i militari sono intervenuti in seguito a una segnalazione di movimenti furtivi all’interno di un’area industriale. Poi la scoperta

La segnalazione relativa a un sospetto furto in corso e a strani movimenti all'interno di un'area industriale e la scoperta di cinque lavoratori abusivi e di un dormitorio all'interno di un'azienda in Brianza.

Nel pomeriggio di mercoledì a Verano Brianza, in seguito a una segnalazione di movimenti furtivi all’interno di un’area industriale, i carabinieri della stazione di Giussano hanno fatto irruzione in un capannone adibito alla lavorazione e allo stoccaggio di bancali in legno e hanno sorpreso cinque cittadini irregolari originari del Mali e del Togo di età compresa i 20 e i 44 anni mentre lavoravano all'interno della proprietà senza alcun contratto 

All’interno del capannone era presente anche un’area estremamente fatiscente e ben al di là di qualsiasi requisito minimo igienico-sanitario, di sicurezza e vivibilità dedicata al ricovero dei citati lavoratori.

In seguito agli accertamenti il titolare è stato denunciato per violazione in materia giuslavorista (art. 22 del d.lgs. 286/1998) e sfruttamento del lavoro (art. 603 bis c.p.) e la sede operativa della società è stata posta sotto sequestro. Nei prossimi giorni verranno coordinate ulteriori verifiche anche di concerto con l’autorità sanitaria e il coinvolgimento degli specialisti dei carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Milano.

carabinieri azienda capannone blitz-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cinque cose insolite da vedere in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento