rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Manutenzione straordinaria al depuratore: possibili miasmi a San Rocco e dintorni

Lo annuncia Brianzacque

Potrebbero essere giorni di molestie olfattive per i residenti di San Rocco e dei quartieri limitrofi. Da domani, giovedì 18 novembre, gli operai saranno al lavoro nel depuratore per interventi di manutenzione straordinaria.

Ad annunciare i lavori, e i possibili disagi, è la stessa Brianzacque. "I lavori coinvolgeranno la sezione di sollevamento dell’impianto - precisa l'azienda con una nota ufficiale -. Un’operazione dettata dalla necessità di garantire sicurezza ai lavoratori durante le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria".

I miasmi potrebbero proseguire per circa sette giorni. "Per una settimana,  verranno rimosse le coperture che normalmente convogliano gli odori al deodorizzatore - prosegue l'azienda -. Per questa ragione, si potranno diffondere miasmi, avvertibili anche nei quartieri limitrofi all’impianto. BrianzAcque si scusa fin d’ora per i possibili disagi". 

Il depuratore di San Rocco quest'anno ha spento la 55esima candelina. Per il futuro ci sono due progetti ib cantiere, come annunciato in occasione dei festeggiamenti per l'anniversario: un ampliamento del depuratore con una struttura “invisibile” e lontana dalle abitazioni in grado di far fronte all’incremento abitativo e industriale previsto sul territorio di Monza e Brianza, e quello dello smaltimento dei fanghi in modo innovativo trasformando quelli che all’apparenza sono rifiuti in vere e proprie fonti energetiche e di reddito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione straordinaria al depuratore: possibili miasmi a San Rocco e dintorni

MonzaToday è in caricamento