Chiuso ponte a Bovisio Masciago, continua l’operazione Ponti Sicuri in Brianza

Interventi di protezione armature, verifica e fissaggio delle reti di protezione e ispezione ai ponti agricoli

Foto da archivio

Continuano gli interventi di controllo, ispezione e manutenzione ai ponti sulla Milano-Meda. Nell’ambito della programmazione dell’operazione “Ponti Sicuri”tra il 16 e il 17 aprile saranno effettuati interventi di protezione armature a vista su travi danneggiate sul ponte 26, cavalcavia via Tre Venezie svincolo Meda su SP35. Il cantiere sarà notturno, operativo dalle ore 21 alle ore 5. Sarà interdetta al traffico la viabilità inferiore mentre resterà consentita la viabilità superiore. La chiusura della viabilità principale della Milano-Meda prevede l’obbligo di uscita (carreggiata ascendente) all’altezza dello svincolo di Meda, uscita 12, (via tre Venezie); e per l’uscita 13 Barlassina (carreggiata discendente) obbligo di uscita veicoli sulla viabilità comunale in corso Guglielmo Marconi.

Dal 15 aprile poi partiranno i sopralluoghi per la verifica ed il successivo rinforzo di tutte le reti di protezione a maglia leggera disposte alle estremità di dodici cavalcavia. A seguito dell’attività ispettiva saranno programmati interventi di fissaggio delle relative reti leggere ai componenti rigidi dei ponti e sono in programma anche tagli alla vegetazione limitati ai rampicanti. Dalla provincia fanno sapere che tutte le operazioni verranno svolte senza interrompere la normale circolazione veicolare lungo la tratta principale della SP35 e sui cavalcavia. Ecco i cavalcavia interessati: Varedo ( viale Brianza; via Monte Tre Croci); Bovisio Masciago ( Via Bertacciola; via Brughetti; via Maestri del Lavoro); Cesano Maderno (via Alessandro Manzoni; via Sant’Eurosia);Seveso (via dei Vigné; via della Roggia); Meda (via Tre Venezie); Barlassina (via Cristoforo Colombo).

L’attività di ispezione in corso coinvolge anche manufatti di accesso a fondi agricoli tra lati opposti della SP35, per la verifica dei giunti e, laddove necessario, per la sigillatura di fenditure e pervietà ingeneratesi nel corso del tempo. Anche per questi “ponticelli” è previsto il consolidamento delle reti di protezione.

Chiuso il ponte di via Brughetti a Bovisio Masciago

A conclusione dell’ispezione al ponte di Bovisio Masciago in via Brughetti, la provincia ha chiesto al Comune di procedere all’interdizione al traffico: l’attività di controllo ha evidenziato un degrado della pavimentazione in asfalto con infiltrazioni in soletta, oltre che il deterioramento di barriere laterali e relative reti di protezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento