Sp Monza-Carate, a Biassono senso unico alternato fino al 23 dicembre

Il cantiere della Brianzacque deve riparare al cedimento del manto stradale di novembre lungo l'ex Provinciale 6

Dal 16 dicembre, fino al termine dei lavori, previsto per lunedì 23, sulla corsia Nord dell’ex provinciale 6, all'altezza di Biassono, la circolazione sarà a senso unico alternato.

Dopo il crollo del manto stradale di novembre, Brianzacque, gestore unico del servizio idrico integrato nella provincia di Monza e Brianza, ha avviato i lavori di intervento per ripristinare il collettore fognario lungo la Monza Carate.

Dopo il crollo del manufatto, usurato dal tempo e dalle piogge,  Brianzacque aveva subito aperto il cantiere, a ridosso delle storiche mura del parco di Monza.

Sul tratto interessato saranno possibili code e disagi. 

Allo scopo di  alleggerire situazioni di traffico difficoltoso, la Polizia Locale ha ripristinato un percorso alternativo che, partendo dall’incrocio con via Misericordia, sfocia in via Porta D’Arnolfo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento