Da via Boccaccio a Porta Castello, a Monza arriva l'asfalto nuovo: ecco il "piano strade"

Un investimento di oltre 2 milioni e mezzo di euro per la riasfaltatura di una quindicina di strade. I lavori inizieranno in primavera

Foto da archivio

Nuovo asfalto in arrivo in alcune strade di grande scorrimento. La giunta ha approvato il progetto definitivo per la manutenzione straordinaria di alcune importanti arterie. “Stiamo facendo uno sforzo notevole, il maggiore degli ultimi anni, per la riqualificazione delle strade garantendo il minimo disagio ai residenti e agli automobilisti”, dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Simone Villa.

I progetti sono due, suddivisi in due lotti ciascuno. I primi lotti riguardano via Ferrari (da viale Foscolo a via Amati) e via Rota (da via Antonietti a via Cederna), l’autostazione Porta Castello, via Castelfidardo, via Mentana (da via Turati alla rotonda di via Foscolo/Buonarroti compresa). I secondi lotti interessano viale Cesare Battisti (da viale Regina Margherita a via Donizetti), via Col di Lana (dal civico n. 18 a via San Gottardo), via Marelli (da via Tanaro a via del Respiro e da via Anzani a via Tazzoli) e via Gorizia (compreso il rifacimento dei marciapiedi). L’investimento complessivo è di un milione e novecento mila euro e i lavori sono previsti tra la primavera e l’estate dell’anno prossimo.

Le ruspe entreranno in azione anche in via Boccaccio (da viale Regina Margherita a via Cantore), via Cantore (da via Boccaccio a via Annoni), parte di via Annoni e via Grazie Vecchie (tra via Cantore e via Annoni). All’ordine del giorno della Giunta, nelle prossime settimane, una delibera per finanziare i lavori con altri 600 mila euro.

“Intervenire su queste strade era urgente – spiega l’assessore Villa– per garantire la sicurezza di automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni. Per troppo tempo, infatti, non è stato fatto alcun intervento di manutenzione, ci si è limitati a “tappare” le buche, e, a seguito del passaggio di auto e autobus, l’asfalto ha “ceduto” in diversi punti. Questo ci chiedono i cittadini interventi di manutenzione. Lo stiamo facendo perché siamo convinti che la qualità della vita di una città si misuri anche dalle condizioni delle proprie strade”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento