Cronaca San Donato / Viale delle Industrie

Viale delle Industrie, lavori per 200mila euro per sistemare l'asfalto

Basta percorsi da rally, e presto viale delle Industrie tornerà ad essere una strada normale, senza solchi tra le corsie, asfalto sbriciolato, buche o avvallamenti degni delle gare in fuoristrada.

MONZABasta percorsi da rally, e presto viale delle Industrie tornerà ad essere una strada normale, senza solchi tra le corsie, asfalto sbriciolato, buche o avvallamenti degni delle gare in fuoristrada.

Lungo la direttrice che da San Rocco va verso lo stadio sono già capitati casi di pneumatici forati o braccetti delle ruote danneggiati per essere finiti dentro profonde buche, così come non sono pochi i rischi, soprattutto per i motociclisti, nel passare su tratti sconnessi.  E i problemi principali si verificano in particolare nei tratti di viale in prossimità della nuova rotonda a forma di fagiolo, nella zona rimasta area di cantiere per gli oltre sei anni che sono stati necessari per realizzare il nuovo sottopasso di viale Fermi.

E proprio per sistemare il viale attorno all’incrocio con via Buonarroti che il Comune ha preparato un piano per riasfaltare l’asse di viale delle Industrie, rifacendo il manto stradale su quasi ogni tratto delle quattro corsie a partire dal cavalcavia di San Rocco, sopra il depuratore, e fino alla rotonda del cimitero.

Si tratta di un intervento da 200 mila euro che nelle prossime settimane vedrà concludersi la gara appalto per poi far partire i lavori verso giugno, non appena le condizioni climatiche saranno ottimali e anche il fondo della strada sarà asciugato per permettere di eseguire al meglio l’asfaltatura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale delle Industrie, lavori per 200mila euro per sistemare l'asfalto

MonzaToday è in caricamento