rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Musica in ospedale / Carate Brianza

Un giudice speciale per il concorso canoro organizzato in corsia

Francesco Sarcina de Le Vibrazioni giudice insieme ai pazienti del reparto di Psichiatria

Pomeriggio musicale per i pazienti della clinica Zucchi. Si è svolto presso l'istituto clinico di Carate Brianza (Gruppo San Donato), la performance dei due artisti emergenti Tommaso Mauri e Paolantonio, che hanno regalato ai pazienti del reparto di psichiatria un momento di musica e divertimento. Un evento, promosso da Officine Buone in collaborazione con Gsd Foundation, la fondazione non profit del gruppo San Donato, che propone, tra le sue attività, anche progetti dedicati all’umanizzazione delle cure. I giovani cantanti hanno preso parte ad una sfida musicale e gli speciali giudici dell’evento sono stati proprio i pazienti del reparto psichiatrico che, insieme al cantante Francesco Sarcina del gruppo italiano Le Vibrazioni, giudice tecnico per l’occasione, hanno decretato il vincitore della sfida.

Carate Clinica Zucchi Francesco Sarcina de Le Vibrazioni-3

Gli artisti sul palco

“Spero di aver regalato un po' di spensieratezza e di gioia a queste persone, facendole evadere dalla quotidianità del reparto. A volte basta un piccolo gesto per veder nascere sui loro volti tanti sorrisi. Sono entusiasta di aver preso parte a questa speciale giornata dedicata alla musica” ha sottolineato Francesco Sarcina, cantante della band Le Vibrazioni che, a fine gara, ha cantato con i degenti, alcuni dei suoi famosi successi.

Carate Clinica Zucchi Francesco Sarcina de Le Vibrazioni-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giudice speciale per il concorso canoro organizzato in corsia

MonzaToday è in caricamento