Cronaca

“La Lega Nord offre la benzina ai cittadini”: l’iniziativa del Carroccio

Sabato 7 novembre la Lega si ritroverà in via Lincoln a Cinisello Balsamo, a partire dalle 14, per “offrire ai cittadini il carburante a costo reale, senza accise”. Sarà presente anche il segretario Matteo Salvini. L’iniziativa

Una sorta di giornata “free tax”. Di certo, una giornata contro “lo Stato ladro”. Sabato 7 novembre dalle 14 alle 15.30 andrà in scena la protesta organizzata dalla Lega Nord lombarda “Stop Stato ladro sulla benzina”. 

Gli esponenti del Carroccio, tra cui l’onorevole brianzolo Paolo Grimoldi, offriranno ai cittadini la possibilità di fare benzina senza dover pagare le accise sul carburante”. L’appuntamento, spiega la Lega in un comunicato, sarà a Cinisello Balsamo, in via Lincoln 83, alle ore 14. 

L’iniziativa, prosegue il comunicato, “è stata organizzata nell’ambito della due giorni di venerdì 6 e sabato 7 novembre, in preparazione alla grande manifestazione di Bologna di domenica, ‘Liberiamoci e Ripartiamo’.”

“La Lega Nord offrirà carburante a costo reale a chi verrà a fare benzina”, annunciano il capogruppo in Regione Lombardia, Jari Colla, e il capogruppo della Lega Nord in Consiglio comunale a Cinisello Balsamo, Giacomo Ghilardi.

“Vogliamo - proseguono i due - che i cittadini sappiano come ad oggi stiamo ancora pagando tasse che gravano sul prezzo finale del prodotto introdotte negli anni per finanziare, ad esempio, la guerra in Etiopia, la crisi del Vajont, oltre a tutte quelle accise decise dagli ultimi tre governi di sinistra.”

Per sabato a Cinisello è annunciata anche la presenza di Matteo Salvini, che parteciperà al presidio con volantinaggio che si terrà davanti all’ospedale Bassini per protestare contro i tagli alla sanità “imposti dal governo Renzi”. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Lega Nord offre la benzina ai cittadini”: l’iniziativa del Carroccio

MonzaToday è in caricamento