Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Via Enrico Arosio

I volontari di Legambiente ripuliscono i giardinetti della stazione: “Tante siringhe”

Il resoconto dell'attività svolta dagli attivisti del circolo monzese sabato mattina: in due ore di lavoro sono stati raccolti diversi sacchi di rifiuti, un bidone di bottiglie di vetro e molte siringhe

Due ore di lavoro e montagne di rifiuti rimossi per rendere Monza una città più vivibile e accogliente. I volontari del circolo monzese di Legambiente sabato mattina sono stati impegnati in un’attività di pulizia straordinaria dell’area dei giardinetti della stazione, zona di passaggio e anche tristemente nota per la frequentazione da parte di tossicodipendenti.

Qui infatti, insieme a una dozzina di sacchi di rifiuti sono state raccolte numerose bottiglie di vetro e siringhe. I quindici attivisti che hanno preso parte all’iniziativa hanno lavorato sodo per restituire un volto pulito all’area nella speranza che lo spiazzo non ricada presto nel degrado. Al termine dell’attività l’associazione ha anche voluto rivolgere un appello a tutti i cittadini monzesi per invitarli ad avere maggiore cura della propria città: “Insieme costruiamo bellezza affinché vengano tutelati per la gioia e il piacere di tutti”.

“Questi giardini sono il principale biglietto da visita per chi arriva in Città”. - Riferisce Atos Scandellari, Presidente del locale Circolo Legambiente - “Abbiamo voluto dare, in occasione della XXIIIª edizione di Puliamo il Mondo, il nostro contributo perché il primo “biglietto da visita” della città si mostrasse al meglio.

legambiente-3

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari di Legambiente ripuliscono i giardinetti della stazione: “Tante siringhe”

MonzaToday è in caricamento