Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Polmonite da Legionella, ricoverati due brianzoli all'ospedale di Desio

sono i primi casi registrati in Brianza dopo l'epidemia che ha colpito il bresciano

Immagine repertorio

Aumentano i casi di legionella. Nei giorni scorsi due anziani sono stati ricoverati in ospedale a Desio per polmonite da legionella: sono i primi casi registrati in Brianza dopo l'epidemia che ha colpito il Bresciano con oltre 200 casi, di cui 23 da legionella.

Il paziente più grave — come riportato da Il Giorno — è un 78enne di Cesano Maderno affetto da altre patologie. L'uomo è stato ricoverato nel reparto di rianimazione: si era rivolto al pronto soccorso per una insufficienza respiratoria. Il secondo paziente ricoverato, invece, è un pensionato di 89 anni residente a Desio; l'uomo è in prognosi riservata ma starebbe reagendo positivamente alle terapie.

Nei giorni scorsi il San Gerardo di Monza ha ricoverato due persone per polmonite: si tratta di un ragazzo bresciano e un 43enne Mantovano che sono stati trasferiti in terapia intensiva e trattati con l'Ecmo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polmonite da Legionella, ricoverati due brianzoli all'ospedale di Desio

MonzaToday è in caricamento