Polmonite da Legionella, migliorano i due pazienti ricoverati al San Gerardo di Monza

Si tratta di due persone residenti nella provincia di Brescia. Continuano le indagini dell'Ats

Immagine repertorio

Sono ancora riservata in prognosi riservata ma in "netto miglioramento" i due pazienti bresciani affetti da polmonite da legionella ricoverati al San Gerardo di Monza. L'ospedale, attraverso un bollettino medico, ha fatto sapere che il paziente di 29 anni residente in Roè Volciano (Brescia) è "stato staccato dall'Ecmo ed estubato, staccato anche dal respiratore". Il 29enne è vigile e cosciente e "nei prossimi giorni verrà trasferito in terapia sub intensiva".Migliorano le condizioni anche del 43enne di Remedello; anche lui è stato "staccato dall'Ecmo ed estubato, staccato anche dal respiratore. E' vigile e cosciente. Nei prossimi giorni verrà trasferito in in terapia intensiva presso l'ospedale di Mantova", precisano dal San Gerardo.

Nel frattempo stanno continuando le indagini sui campionamenti effettuati dall'Ats di Brescia  relative alle torri di raffreddamento di alcune aziende del bresciano. I risultati dei primi test, come riportato in un comunicato dell'assessore alla sanità Giulio Gallera, hanno dato esito positivo: " campioni sui 9 risultati positivi inizialmente, relativi alle aziende dei Comuni di Carpenedolo e Calvisano". Negativo, invece, il campione relativo all’azienda di Montichiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’Ats di Brescia ha ritenuto opportuno, nei giorni scorsi, estendere l’indagine anche ad ulteriori due aziende del territorio, i cui referti saranno disponibili nei prossimi giorni” spiega Gallera. Intanto “ad oggi non risultano nuovi casi di positività alla legionella. Gli accessi al Pronto Soccorso sono 26. I ricoveri sono 20 mentre i degenti sono 132”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento