Dote Comune, a Lentate sul Seveso tre tirocini disponibili

Il comune ha partecipato al bando per l'attivazione di percorsi promossi da Regione Lombardia e ANCI Lombardia: le tre possibilità nei settori Ragioneria e contabilità, Ufficio tributi e Servizi bibliotecari

il comune di Limbiate

Entro il 28 maggio in comune a Lentate sul Seveso è possibile presentare domanda per il progetto Dote Comune che permette di attivare tre tirocini formativi della durata di 12 mesi nei settori Ragioneria e contabilità, ufficio tributi e servizi bibliotecari.

Il percorso formativo promosso da ANCI Lombardia e Regione Lombardia e volto alla realizzazione di opportunità di formazione/orientamento e di inserimento/reinserimento lavorativo mediante l’istituto del tirocinio extra-curriculare offre tre opportunità lavorative, attivabili a partire dal 18 giugno 2015.

L'iniziativa è rivolta a persone residenti o domiciliate in Regione Lombardia, da individuare preferibilmente tra i giovani inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e 35 anni.

Verrà garantita un’indennità mensile di partecipazione forfettaria pari a 300 euro, fatto salvo il caso di lavoratori sospesi e comunque precettori di forme di sostegno al reddito (in quanto fruitori di ammortizzatori sociali).

L’impegno richiesto è di 20 ore settimanali; l'indennità all’assegnatario/a sarà corrisposta in quattro soluzioni trimestrali posticipate.

I requisiti: possono partecipare alla selezione per l’assegnazione di una Dote cittadini italiani, dei paesi dell'Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti o domiciliati in Regione Lombardia. In particolare l'opportunità è rivolta a giovani inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e 35 anni, lavoratori percettori di ammortizzatori, lavoratori in cassa integrazioni guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazioni guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga, disoccupati e inoccupati con età superiore a 50 anni.

La domanda di partecipazione, deve pervenire entro e non oltre il giorno 28 maggio 2015 negli orari di apertura dell’Ufficio Protocollo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento