Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Antonio Pacinotti, 10

Cacciatore spara per sbaglio a un contadino nell'orto

L'uomo stava coltivando il suo campo quando ha accusato un forte dolore al capo. La vista del sangue, ed è stato chiaro che si era trattato di un miracolo

L'anziano è vivo per miracolo

LENTATE SUL SEVESO - Un cacciatore che sbaglia mira, e colpisce un ignaro contadino nel suo orto. L'incredibile episodio è accaduto questa mattina alle 9:45 in via Pacinotti 10 a Lentate: un pallino ha colpito di striscio all'orecchio un anziano di 66 anni che stava lavorando nel suo campo. Il cacciatore ha sparato forse scambiandolo per selvaggina in movimento. L'uomo ha sentito il botto,  poi il dolore e la vista del sangue: era accaduto un miracolo. Facile immaginare  le conseguenze se il colpo fosse finito pochi millimetri più in là.  Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, oltre all'ambulanza. La stagione della caccia è ripresa il 16 settembre: chuderà il 31 gennaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciatore spara per sbaglio a un contadino nell'orto

MonzaToday è in caricamento