rotate-mobile
nel weekend / Lesmo / Via Alberto da Giussano

Cortocircuito di un condizionatore, incendio in un'abitazione

Le fiamme hanno avvolto l'apparecchio sabato dopo mezzanotte

E' colpa del grande caldo che costringe a tenere accesi i condizionatori per tante ore al giorno se sabato dopo mezzanotte in un appartamento di Lesmo, in via Alberto da Giussano, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Monza. Sono stati attimi concitati quelli che hanno visto protagonista una famiglia brianzola che nel cuore della notte, ha dovuto chiedere aiuto ai pompieri per spegnere il rogo. Gi automezzi arrivati sul posto hanno lavorato per alcuni minuti ma hanno spento in fretta le fiamme nell'abitazione. 

Fiamme in un appartamento

All’interno di un appartamento in via Alberto Da Giussano, traversa di via Ratti il climatizzatore ha incominciato a sprigionare delle fiamme probabilmente per un cortocircuito o l’utilizzo intenso dell’aria condizionata in questi giorni di grande caldo. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto si sono portati oltre ai vigili del fuoco, anche un’ambulanza per prestare le cure a due donne di 50 e 36 anni e a una ragazzina di 14 anni. Fortunatamente l'episodio non ha avuto serie conseguenze e si è risolto nel giro di poco tempo. Nessuno dei residenti della casa ha riportato problemi respiratori e non è servito il trasferimento al pronto soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortocircuito di un condizionatore, incendio in un'abitazione

MonzaToday è in caricamento