Lesmo, rissa al cimitero per l'elemosina

Ferito un richiedente asilo di 18 anni. Accertamenti in corso

Preso a catenate in faccia per aver scelto il posto sbagliato dove chiedere l'elemosina. E' successo a Lesmo nella mattinata di mercoledì quando un ragazzo di 18 anni, richiedente asilo ospite della struttura di accoglienza di Camparada, è stato soccorso da un'ambulanza nel piazzale del cimitero della cittadina brianzola.

In via Marconi insieme a un'ambulanza che ha medicato la vittima sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Monza che stanno conducendo alcuni accertamenti per rintracciare l'autore dell'aggressione. Il ragazzo, anche lui un cittadino straniero richiedente asilo, dopo aver innescato una discussione con il rivale sarebbe passato dalle parole ai fatt e avrebbe impugnato la catena di una bicicletta per ferire il malcapitato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento