rotate-mobile
Cronaca

Confindustria MB: la lettera di dimissioni del vicepresidente Barzaghi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

 Monza, 19 Aprile 2013 

Confindustria Monza e Brianza comunica di aver ricevuto e accettato le dimissioni del sig. Mario Barzaghi dalle cariche di Vice Presidente dell’Associazione e di Consigliere del gruppo merceologico del settore Legno Arredo di Confindustria Monza e Brianza. 

Di seguito si riporta la lettera 

Seregno, 19 Aprile 2013 

Al Presidente di Confindustria Monza e Brianza - Dr. Renato Cerioli 

Io sottoscritto Mario Barzaghi, Presidente di Effebiquattro S.p.A., a seguito delle vicende legate all’intervista con il giornalista de “l’Espresso” Fabrizio Gatti, rassegno le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di Vicepresidente e di Consigliere del gruppo merceologico del settore Legno Arredo di Confindustria Monza e Brianza. 

Quest’atto è volto a garantire l’assoluta estraneità di Confindustria Monza e Brianza, a tutelare la mia onorabilità, quella dell’Associazione e a evitare strumentali coinvolgimenti dell’organizzazione Confederale 

In fede 

Cav. Mario Barzaghi 

Amministratore Delegato 

Effebiquattro Spa 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria MB: la lettera di dimissioni del vicepresidente Barzaghi

MonzaToday è in caricamento