Confindustria MB: la lettera di dimissioni del vicepresidente Barzaghi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

 Monza, 19 Aprile 2013 

Confindustria Monza e Brianza comunica di aver ricevuto e accettato le dimissioni del sig. Mario Barzaghi dalle cariche di Vice Presidente dell’Associazione e di Consigliere del gruppo merceologico del settore Legno Arredo di Confindustria Monza e Brianza. 

Di seguito si riporta la lettera 

Seregno, 19 Aprile 2013 

Al Presidente di Confindustria Monza e Brianza - Dr. Renato Cerioli 

Io sottoscritto Mario Barzaghi, Presidente di Effebiquattro S.p.A., a seguito delle vicende legate all’intervista con il giornalista de “l’Espresso” Fabrizio Gatti, rassegno le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di Vicepresidente e di Consigliere del gruppo merceologico del settore Legno Arredo di Confindustria Monza e Brianza. 

Quest’atto è volto a garantire l’assoluta estraneità di Confindustria Monza e Brianza, a tutelare la mia onorabilità, quella dell’Associazione e a evitare strumentali coinvolgimenti dell’organizzazione Confederale 

In fede 

Cav. Mario Barzaghi 

Amministratore Delegato 

Effebiquattro Spa 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento