Il successo di "Libera un libro a Monza", l'evento social della città

Sabato 16 e domenica 17 Aprile 2016 si è svolta in città la seconda edizione di Libera un libro a Monza, con una grandissima partecipazione dei cittadini: più di 1000 partecipanti e più di 800 libri liberati. In quanto organizzatrice, insieme ad Elisabetta, Francesca e Valentina, voglio ringraziare di cuore tutti i monzesi per il loro calore ed entusiasmo in questi due giorni.

Si è rivelato un successo che ha travolto la città di Monza: è stato davvero bello passeggiare per le vie e cercare con curiosità i libri liberati, avvistarne uno e correre a leggerne il titolo e la dedica. Ma ancora più bello è stato raccontare l’evento alle persone incuriosite che guardavano i libri, un pò diffidenti all’inizio e poi entusiaste dell’iniziativa. Ho visto bambini saltellare allegramente con i libri trovati, con la gioia negli occhi e genitori felici accanto a loro. C’erano persone anziane intimorite che non raccoglievano i libri perchè avevano paura di dover pagare, oppure coppie di amiche che giravano con le loro borse piene di libri a caccia per il centro città. Ho osservato famiglie che giravano con il loro cane alla ricerca dei libri, ridendo e scherzando fra di loro. Ho visto tantissimi bambini in questa edizione e ne sono stata felicissima, perchè l’amore per la cultura e la lettura dovrebbe essere coltivato fin da piccoli, per poi diventare degli adulti consapevoli ed aperti di mente.

CONTINUA A LEGGERE SUL BLOG MONZAREALE

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
MonzaToday è in caricamento