Rimprovera il figlio del vicino di casa e viene accoltellato: lite finisce nel sangue a Limbiate

In via Grandi domenica sera sono intervenuti i carabinieri che ora stanno cercando di rintracciare il responsabile. Padre e figlio sorpresi a devastare l'autovettura della vittima

Terrore in un condominio domenica sera in via Grandi a Limbiate. Un cittadino romeno di 45 anni è stato accoltellato per aver rimproverato il figliastro 16enne del suo vicino di casa di origini moldave. Per questo motivo l’uomo è stato accerchiato dal patrigno del 16enne, un uomo di 32 anni, dal ragazzo stesso e da un parente. Ed è stato accoltellato.

Quando i carabinieri sono arrivati, hanno trovato il ferito (colpito a una spalla) accasciato a terra e in un lago di sangue. I soccorsi del 118 lo hanno ricoverato d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza. Per fortuna la ferita non era profonda. Così il 45enne è stato dimesso poche ore dopo. Ora i carabinieri sono sulle tracce dell’aggressore che è ricercato per lesioni aggravate. Sono stati denunciati per aggressione e danneggiamento invece il moldavo, 32 anni, e il figlio 16enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due hanno anche devastato l’auto della vittima, parcheggiata sotto casa, ammaccando la carrozzeria e rompendo tutti i vetri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento