Minaccia e spintona agente per una multa: automobilista denunciato a Limbiate

Il conducente, un sessantenne di Cesate, è stato denunciato per oltraggio, minacce, resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Ha aggredito e spintonato una agente donna della polizia locale e ha continuato a inveire contro l'addetta con minacce. E' successo a Limbiate, nel weekend, nel parcheggio di via Partigiani Limbiatesi. 

Mentre l'agente era intenta a effettuare controlli sulle auto in sosta, l'automobilista, un sessantenne di Cesate, è tornato a prendere la sua vettura e non ha reagito bene alla vista della multa sul parabrezza cosi' ha raggiunto la vigilessa che era ancora nel piazzale e ha iniziato a inveire contro di lei.

Prima ha oltraggiato l'agente, poi ha minacciato la donna in servizio e ha pronunciato ingiurie anche davanti ai numerosi passanti che stavano assistendo alla scena. Infine, dopo essere risalito in auto, l'automobilista ha urtato con l'apertura della portiera la vigilessa. 

Condotto in comando, il sessantenne è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale, resistenza, violenza e minacce. L'agente ha dovuto far ricorso alle cure in Pronto Soccorso per le contusioni riportate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento