rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Limbiate

Irruzione violenta all’ufficio servizi sociali: 39enne in arresto

L'uomo ha insultato i dipendenti comunali, il dirigente e all'arrivo dei carabinieri anche i militari ed è stato arrestato

Un uomo di 39 anni giovedì mattina è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il 39enne, disoccupato, si è recato all’ufficio servizi sociali del Comune per chiedere aiuti. Qui ha insultato il dirigente, mettendosi a urlare contro gli impiegati.

E quando sono arrivati i carabinieri, ha inveito anche contro i militari. E’ stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Il 39enne è già noto a Limbiate: qualche tempo fa, in segno di protesta, aveva sgonfiato le gomme alle auto della polizia locale e ai mezzi della protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irruzione violenta all’ufficio servizi sociali: 39enne in arresto

MonzaToday è in caricamento